Torna alla home Menu

Musica nei luoghi sacri

Il blog delle bande

Maria Ss. del Buon Rimedio

Alle prove della Banda di Scampia

1 ora fa

“Ho scelto il sax perchè mi sembrava lo strumento più particolare e poteva anche essere una bella sfida con me stesso perchè ha tutti questi tasti di cui all’inizio non capivo niente”.

IMG_0781

Arriviamo alla Parrocchia di Maria SS del Buon Rimedio nel cuore del quartiere Scampia, a pochi passi dalle vele; ad accoglierci troviamo i maestri, che con i ragazzi del quartiere stanno portando avanti un progetto umano, prima ancora che didattico. Dall’inizio del progetto ‘Canta, suona e cammina’ gli insegnanti della Banda di Scampia hanno difatti voluto instaurare un rapporto familiare con i ragazzi, che ormai con loro si confidano liberamente.

IMG_0780

IMG_0789

IMG_0785

Mi piace che qui i maestri sono anche tuoi amici, non come a scuola” dicono, e certamente tutto l’affetto e l’incoraggiamento che ricevono dai loro insegnanti riesce a spingere questi ragazzi lontano, più di quanto loro stessi potessero immaginare. Antonio, ad esempio, che qui nella banda suona la tromba, è stato ammesso al liceo musicale. “Da grande voglio fare il musicista jazz, per questo ho fatto l’esame di ammissione” ci racconta, mentre due suoi compagni più piccoli lo guardano con ammirazione e ci dicono che anche loro quando finiranno le scuole medie sognano di andare al liceo musicale.

IMG_0782

IMG_0783

IMG_0784

Per i ragazzi della Banda di Scampia, quindi, la musica non è solo un’opportunità di evasione e un’alternativa alla strada, ma anche una possibile carriera. Ma soprattutto la musica è la passione che condividono assieme ai loro amici della banda, un gruppo molto affiatato attorno al quale ruotano anche altri ragazzi del quartiere, che entrano in parrocchia durante le prove per ascoltare i loro amici suonare.

IMG_0786

IMG_0787

IMG_0788

Ho scelto di unirmi alla banda perchè una mia amica già ne faceva parte e mi diceva sempre belle cose” ci racconta Carmen, che ha iniziato da poco a suonare il clarinetto e per la quale, quindi, il concerto del 28 Maggio alla Villa Comunale di Napoli sarà la prima esibizione davanti al pubblico “Suono da molto meno tempo degli altri, infatti per il concerto ho un po’ paura”. Appena la sentono dire così i compagni più esperti si avvicinano e, nell’incoraggiarla, le svelano il loro trucchetto: “il segreto è concentrarsi solo sulla musica: se pensi alle persone che sono lì davanti ti viene da ridere e sbagli”.

Leggi tutto

Alle prove della Banda di Santa Lucia a Mare

1 giorno fa
canta suona e cammina santa lucia 1

Appena entrate negli stretti vicoli del quartiere del Pallonetto, una zona popolare a pochi metri dalle vie più chic del centro di Napoli, è subito evidente che i bambini della banda sono già delle piccole star: tutti sanno indicarci dove fanno le prove.

canta suona e cammina santa lucia 8

Varchiamo la porta dell’aula dove si sta tenendo la lezione di flauto traverso, e le due giovani musiciste si interrompono di colpo, bloccate dall’emozione; all’insegnante servirà una buona mezz’ora per allontanarle dolcemente dal suo abbraccio protettivo e farle riprendere a suonare, tra risolini e incoraggiamenti.

canta suona e cammina santa lucia 9

canta suona e cammina santa lucia 1

La Banda di Santa Lucia a Mare si è aggiunta da poco al progetto ‘Canta, Suona e Cammina’: i bambini hanno ricevuto gli strumenti musicali giusto qualche mese fa, e ancora non si sono mai esibiti in pubblico. Per questo persino la nostra sola presenza tra i banchi ha scatenato una tale soggezione, che l’insegnante è riuscita a sciogliere riportando in aula un clima scherzoso, caratterizzato da tanta tenerezza.

canta suona e cammina santa lucia 7

canta suona e cammina santa lucia 6

Se le femminucce sono state molto timide, i maschietti della classe di percussioni si sono scatenati. Non solo ci mostrano come suonano gli strumenti, ma ci ripetono anche quello che hanno imparato durante le lezioni di teoria.

canta suona e cammina santa lucia 3

Oltre alla passione che ci mettono, è evidente l’ammirazione che hanno per il loro maestro, con il quale hanno sviluppato un rapporto cameratesco fatto di complicità e segnali di riconoscimento, tra cui il ‘saluto della tribù’, che muoiono dalla voglia di farci vedere.

canta suona e cammina santa lucia 4

Con estrema spontaneità, Ciro e Andrea ci raccontano di come hanno iniziato questo percorso, di quanto sia impegnativo ma gratificante, perchè non c’è nient’altro che li appassioni quanto la musica (“Forse la chimica, se la studiassi” aggiunge Ciro, ma non ne sembra troppo convinto).

canta suona e cammina santa lucia 5

Concludono la lezione accompagnandosi a vicenda nell’improvvisazione di un ritmo inventato da loro, ed è subito chiaro quanti progressi siano riusciti a fare in soli pochi mesi. Applaudiamo, sinceramente colpite dalla loro bravura, e poi ci alziamo a stringere quelle manine, salutando i ragazzi e continuando a complimentarci. Mentre stiamo per uscire dall’aula, Ciro ci chiama per farci tornare indietro: “Abbiamo fatto il vostro saluto, ora facciamo il nostro.” E così, grazie al potere unificatore della musica, anche noi siamo entrate a far parte della loro tribù.

canta suona e cammina santa lucia 2

Leggi tutto
S. Caterina a Formiello

Alle prove della Banda del Primo Decanato

5 giorni fa

“Quando i compagni di scuola mi chiedono cosa faccio nel tempo libero mi piace poter rispondere che suono l’ottavino. Nessuno sa cos’è, né com’è fatto. E questo mi rende speciale.”

Arriviamo nei locali della Chiesa di Santa Caterina a Formiello per assistere alla prova d’orchestra della Banda del Primo Decanato, una banda che raggruppa ragazzi provenienti da un’area molto vasta che comprende il Centro Storico di Napoli ma anche il verace quartiere di Forcella, così come San Lorenzo, Porta Capuana e Mercato.

 

canta suona e cammina primo decanato  1

canta suona e cammina primo decanato  2

La banda è quindi formata da bambini che appartengono a famiglie e contesti sociali completamente diversi, un gruppo molto variegato anche nell’età, ma che, quando suona, si mostra coeso e decisamente affiatato.

canta suona e cammina primo decanato  3

canta suona e cammina primo decanato  4

Come anche per le altre bande, difatti, il legame d’amicizia che nasce tra i giovani musicisti è non solo il principale motore alla base del loro impegno e della loro determinazione, ma anche una grande soddisfazione per i maestri, che qui non insegnano solo a suonare uno strumento, ma a stare assieme.

canta suona e cammina primo decanato  5

canta suona e cammina primo decanato  7

Nell’avventura di ‘Canta, suona e cammina’ da più di due anni, i ragazzi della Banda del Primo Decanato sono molto bravi, e hanno già l’aria di musicisti esperti. Ammettono che suonare in pubblico è molto emozionante, ma subito dopo aggiungono che loro, dopo aver suonato lo scorso anno per il Papa, “ormai non ci fanno più caso”. Grazie a questo concerto, che è stato un po’ una pietra miliare per tutti i giovani musicisti del progetto, hanno potuto testare con mano l’importanza di quello che stavano facendo e quanto lontano potesse portarli il loro quotidiano impegno nell’imparare a suonare uno strumento col cuore.

“Mi piace che mia mamma è fiera del mio ruolo nella banda. Quando ho suonato per il Papa lei era addirittura più emozionata di me”.

Piuttosto, ancora li intimorisce suonare davanti alle persone a cui vogliono bene, come i familiari e i compagni di classe. Davanti a loro la musica li mette a nudo e, come mi confessa Alessandro, “è molto più difficile mostrarsi alle persone che ci sono più vicine”.

canta suona e cammina primo decanato  9

canta suona e cammina primo decanato  10

canta suona e cammina primo decanato  8

Leggi tutto
Centro Ester

Alle prove della banda del Quartiere Barra

6 maggio 2016

Lo faccio perché ci tengo. È un sacrificio, ma ne vale la pena. E nella vita non vale la pena fare le cose se non ci tieni’.

Non posso che ammirare l’impegno con cui questi ragazzi affrontano quotidianamente la sfida di far parte della Banda del Quartiere Barra, la stessa che l’anno scorso, assieme alle altre bande del progetto ‘Canta, Suona e Cammina’, ha suonato davanti al Papa. Anche se, per i ragazzi di Barra, l’ambizione maggiore è poter suonare alla Festa dei Gigli, la processione più folkloristica ed amata del quartiere.

Banda Barra canta suona e cammina 1

Ed è per prepararsi a questa e a tante altre esibizioni che i giovani musicisti si incontrano al centro polifunzionale “Ester” per studiare solfeggio, frequentare le lezioni di strumento e provare i nuovi brani tutti assieme, un impegno che portano avanti da più di due anni motivati dall’orgoglio di sentirsi parte della Banda.

Oltre all’amore per la musica, tutti loro mi hanno confessato che la parte più bella dell’esperienza è l’amicizia nata tra gli elementi della banda, un microcosmo sociale dove i ragazzi hanno imparato a stare insieme, ascoltandosi e rispettando i diversi ruoli. In una banda, difatti, tutti sono importanti e non serve a nulla prevaricare.

Banda Barra canta suona e cammina 2

Banda Barra canta suona e cammina 3

Per dei ragazzi cresciuti in un mondo in cui i rapporti interpersonali sono sempre più virtuali ed asettici, incontrarsi per condividere emozioni e lavorare assieme verso un traguardo comune è anche un importante momento di crescita sociale e psicologica, il principio di un’identità di gruppo basata sulla cultura e sulla condivisione.

Banda Barra canta suona e cammina 4

Banda Barra canta suona e cammina 5

I ragazzi della banda di Barra continuano a perseguire i loro obiettivi con tanto impegno ed entusiasmo, spronati dagli insegnanti e dai coordinatori del progetto i quali, dimostrando di credere in loro, sono subito diventate delle importanti figure di riferimento sul palco ma anche nella vita di tutti i giorni.

Banda Barra canta suona e cammina 6

E mentre li ascolto suonare l’Inno, un po’ intimiditi perché sanno che li sto riprendendo in un video, non posso fare a meno di lasciarmi contagiare dal loro entusiasmo e dalla determinazione con cui questi ragazzi fanno un sacrificio, ma con la voglia di farlo.

Banda Barra canta suona e cammina 7

Leggi tutto