Torna alla home Menu

Musica nei luoghi sacri

Il blog delle bande

Istituto Povere Figlie della Visitazione di MariaMaria Ss. del Buon RimedioS. Caterina a FormielloS. Lucia a MareS. Maria del PopoloS. Maria della MisericordiaS. Michele Arcangelo

CHE MUSICA, RAGAZZI!

29 maggio 2018

Sabato 2 giugno Duomo di Napoli

Otto bande, due orchestre sinfoniche e i cori del Teatro San Carlo

L’omaggio dei più giovani per il compleanno del Cardinale

 

Otto bande con circa 350 ragazzi – formate nelle parrocchie e centri educativi dei quartieri di Napoli e provincia con maestri e tutor –  l’orchestra sinfonica dei Quartieri Spagnoli e quella del Conservatorio di San Pietro a Majella. Con loro il coro giovanile e quello di voci bianche del Teatro di San Carlo diretti dai Maestri Carlo Morelli e da Stefania Rinaldi.

Sono centinaia di giovanissimi, artisti in erba e di talento, e sono i protagonisti dell’omaggio dal titolo “Che Musica, Ragazzi!” che si terrà SABATO 2 GIUGNO al DUOMO di Napoli per la festa dedicata al Cardinale Crescenzio Sepe.

Con la direzione artistica del Maestro Eugenio Ottieri, “Che Musica, Ragazzi!” è realizzato nell’ambito del progetto della Regione Campania “Musica nei luoghi sacri” (fondi POC 2014-2020) e della sezione formativa “Canta, suona e cammina”, a cura della SCABEC e della Fondazione Fare Chiesa e Città.

Un vero e proprio concerto con più momenti, intervallati dalle parole e dagli interventi sul progetto Tutoring, sulla Pastorale familiare e giovanile, con la partecipazione dell’Azione Cattolica, Movimento dei Focolari e Rinnovamento nello Spirito.

La manifestazione, condotta dalla giornalista Simonetta De Chiara Ruffo, si apre alle ore 18.00 con una prima performance delle Bande musicali di “Canta, suona e cammina”: si esibiranno i ragazzi della Parrocchia Santa Maria del Popolo di Torre del Greco e Ercolano, del Centro Educativo Bartolo Longo del Santuario della Beata Vergine di Pompei, della Parrocchia di San Michele Arcangelo a Salicelle di Afragola, della Parrocchia Santa Caterina a Formiello a Porta Capuana, della Parrocchia Santa Maria della Misericordia a Porta Grande di Capodimonte, della Parrocchia Maria Santissima del Buon Rimedio a  Scampia, della Parrocchia Santa Lucia a Mare al Pallonetto di Santa Lucia. Chiude la prima parte del concerto la banda dell’Istituto Povere Figlie della Visitazione di Maria del quartiere Barra.

A seguire l’esibizione del Coro giovanile del Teatro San Carlo di Napoli diretto dal Maestro Morelli  e dell’Orchestra Sinfonica dei Quartieri Spagnoli diretta dal Maestro Giuseppe Mallozzi. Sarà poi la volta del Coro di voci bianche del Teatro San Carlo di Napoli diretto dal Maestro Stefania Rinaldi e accompagnato dal pianista Luigi Del Prete.

A seguire l’Orchestra del Conservatorio di San Pietro a Majella diretta dal Maestro Demetrio Moricca, con l’esibizione dei cantanti Akanè Oguma (soprano), Elenor Sourbutts (soprano), Eleonora Bavia (contralto), Yuqi Jin (tenore), Mike Li (basso).

La manifestazione si chiuderà sul sagrato e sulle scale del Complesso Monumentale Donnaregina con l’esibizione corale di tutte le Bande musicali di “Canta, suona e cammina”. 

Per scaricare il programma di sala clicca qui

 

Tutte le info su www.cantasuonacammina.it

 

Leggi tutto
Istituto Povere Figlie della Visitazione di MariaMaria Ss. del Buon RimedioS. Caterina a FormielloS. Lucia a MareS. Maria del PopoloS. Maria della MisericordiaS. Michele Arcangelo

I ragazzi e i maestri di Canta, suona e cammina “guide” speciali per Renzo Arbore

2 gennaio 2018

I giovanissimi musicisti di “Canta, suona e cammina” danno appuntamento al Palazzo Reale di Napoli a tutti gli appassionati di musica, arte e cultura televisiva, per prendere parte alla mostra del grande Maestro Renzo Arbore, che è stata inaugurata venerdì 22 dicembre.

La mostra-spettacolo, che è a cura degli scenografi e amici dell’artista pugliese, Alida Cappellini e Giovanni Licheri, sarà disponibile fino al primo maggio presso la Sala Dorica del Palazzo Reale di Napoli. Ha l’ironico titolo “Neapolitan Memories and Songs by Renzo Arbore and his tv shows and absolute inutilities”. Il percorso espositivo prevede filmati, musica e interazioni e unisce cinquant’anni di carriera e di passioni e dei principali spettacoli televisivi di Arbore.

Ogni sabato e domenica, dal 13 gennaio, sono previste delle speciali visite guidate a cura dei ragazzi delle bande musicali di “Canta, suona e cammina” e dei loro maestri. La prima visita sarà alle 11.30 e la seconda alle 17.00. Ogni visita sarà affidata a un gruppo di allievi coadiuvati dai loro docenti, facenti parte di una delle otto bande del progetto presenti nei territori di Capodimonte, Santa Lucia/Quartieri Spagnoli, Porta Capuana, Scampia, Barra, Afragola, Torre del Greco/Ercolano e Pompei.

La mostra è organizzata dalla Scabec, società campana beni culturali, su un progetto di Databenc, nell’ambito della valorizzazione e promozione della canzone napoletana. La mostra è infatti inserita nelle attività dell’Archivio sonoro della Canzone Napoletana. E’ realizzata in collaborazione con Teche RAI, la Regione Campania e il Polo Museale della Campania.

INFO E CONTATTI

DAL 23 DICEMBRE 2017 AL 1 MAGGIO 2018

Orari
dal 23 dicembre al 7 gennaio: 10.30–19.30
(ultimo ingresso 18.30 – mercoledì chiuso)

dall’8 gennaio 2018
lunedì-martedì-giovedì: 10.30–15.30 (mercoledì chiuso)
venerdì-domenica 10.30-19.30 (ultimo ingresso 18.30)

Costo biglietto:
Intero € 6,00
Ridotto € 4,00 (6/18 anni, studenti, possessori ARTECARD, possessori biglietto Palazzo Reale)
Famiglia € 12,00 (2 adulti + bambini/ragazzi under 18)
Gratis per under 6 anni

Per informazioni: info@arboreinmostra.it
Facebook: Arbore in mostra – Napoli
#arboreinmostra

Leggi tutto
S. Michele Arcangelo

In sala prove con la banda musicale di Afragola

15 dicembre 2017

Martedì scorso, con il Coordinatore Didattico del progetto, il Maestro Eugenio Ottieri, siamo andati a visitare i nostri giovani e appassionati allievi della banda musicale di Afragola durante le prove di sax, clarinetto, tromba e trombone.

Grazie all’impegno sul campo di don Ciro Nazzaro, dell’organizzatore Ferdinando, dello staff di maestri e dei collaboratori della parrocchia, sono coinvolti durante la settimana circa 35 ragazzi del territorio, attraverso lezioni di strumento, teoria, solfeggio e musica d’insieme.

Dal 2014 la Parrocchia di San Michele Arcangelo, nel quartiere Salicelle, accoglie una delle bande musicali della sezione formativa “Canta, suona e cammina” del progetto “Musica nei luoghi sacri”, promosso dalla Regione Campania con fondi POC e dalla Curia di Napoli, attuato dalla Scabec e dalla Fondazione Fare Chiesa e Città.

Leggi tutto

Musica e Calcio: domenica allo stadio San Paolo il saluto dei 300 ragazzi di “Canta, suona e cammina” nel pre-partita di Napoli -Fiorentina

7 dicembre 2017

Sono le otto bande del  progetto formativo della Regione Campania con la Curia  

 

Tornano i trecento  ragazzi delle bande di “Canta, suona e cammina”  per un saluto allo Stadio San Paolo, prima della partita Napoli – Fiorentina.

Con  questo evento si dà il via alla sezione formativa del progetto “Musica nei luoghi Sacri”, a cura della Scabec, che dal 2014 promuove la realizzazione di un percorso di crescita sociale e didattica – attraverso la musica – per minori di aree e periferie della Campania  caratterizzate da una forte povertà educativa e sociale.

Quest’anno partecipano al progetto le parrocchie “Santa Caterina a Formiello” per Porta Capuana – Primo Decanato, “Santa Lucia a Mare” per Santa Lucia / Quartieri Spagnoli, “Santa Maria della Misericordia a Porta Grande” per Capodimonte, “Maria Santissima del Buon Rimedio” per Scampia, “San Michele Arcangelo” per  Afragola, “Santa Maria del Popolo” per Torre del Greco / Ercolano, l’Istituto “Povere Figlie della Visitazione di Maria” per Barra,  il centro educativo  “Bartolo Longo” per Pompei. Nell’ottica di un maggiore coinvolgimento territoriale alle otto bande si unisce l’Orchestra Sinfonica dei Quartieri Spagnoli.

I 300 giovani tornano allo Stadio San Paolo, su invito del Cardinale Crescenzio Sepe. Prima del fischio d’inizio, intorno alle 13:50, sfileranno insieme ai loro maestri annunciati dallo speaker Daniele Decibel Bellini e con i colori rappresentativi del territorio di appartenenza. Un vero e proprio arcobaleno gioioso:  glicine per Porta Capuana – Primo Decanato, azzurro per Santa Lucia – Quartieri Spagnoli, rosso per Capodimonte, verde per Barra, viola per Scampia, arancione per Afragola, giallo per Torre del Greco – Ercolano, blu per Pompei.

Iniziate presso le parrocchie e i centri educativi anche le lezioni di pratica degli strumenti per banda (flauto, clarinetto, sassofono, tromba, trombone, flicorno, percussioni) e di teoria, con ore dedicate al solfeggio e alla musica di insieme, tenuti da maestri musicisti affiancati dai tutor.

Sono ancora in corso  le nuove selezioni per partecipare al percorso didattico. Tutti gli aggiornamenti sono disponibili sul sito internet www.cantasuonaecammina.it e sulla pagina Facebook “Canta suona e cammina”.

Il progetto è promosso con Fondi POC dalla Regione Campania e dalla Diocesi di Napoli. E’ a cura della Scabec e della Fondazione Fare Chiesa e Città. Prevede anche un programma di concerti nei luoghi sacri con orchestre e ensemble musicali ed eventi pubblici con le bande congiunte.

 

Leggi tutto